martedì 31 agosto 2010

L'estinzione delle tartarughe

"Come mai lo chiamate "coca"? Sarà mica uno che sniffa, eh?" chiedo alla mia coinquilina Alta.
"Chi, l'amico dei miei? Ma va! è che quando l'abbiamo conosciuto, dieci anni fa, ricordava quello della pubblicità della coca cola light, quello che faceva il muratore e si toglieva la maglietta mostrando gli addominali scolpiti a tartaruga"

"Ah. A vederlo ora non si direbbe"

"Eh sì, poi si è sposato ed è successo il patatrac".

"Beh, anch'io prima di conoscerti avevo la tartaruga"

"Seee, e poi, cosa è successo?"

"Beh, poi si è girata. Ora è dalla parte del guscio".

10 commenti:

  1. ahahah è un processo inevitabile...anche il mio fidanzato sostiene questa tua tesi, per questo si sottopone e MI sottopone a sedute di addominali e corsa!!

    RispondiElimina
  2. ... beh, il fatto che sia fidanzato e non marito spiega la sua costanza in suddetti esercizi. Altrimenti si sarebbe già arreso all'inevitabile... :-)

    RispondiElimina
  3. quindi è un processo di decadimento inevitabile o è un effetto collaterale del matrimonio?
    (non che la cosa mi riguardi, la mia tartaruga dorme da sempre girata dall'altra parte)

    RispondiElimina
  4. diciamo che, pur non esistendo leggi universali, è probabile che l'esemplare maschio cerchi di nascondere l'Homer Simpson che è in lui e di conservarsi in buono stato almeno fino a quando sarà abbastanza sicuro di essersi accasato.

    RispondiElimina
  5. siete ancora giovani... poi si arriva verso i cinquanta e c'è la riscoperta del fisichino, del fiatino, del magrino.... ci si mette tutti a correre e a digiunare, oltre che curare la prostata si intende...

    RispondiElimina
  6. mah, io prima di sposarmi ero alto, biondo e bello...poi non so, ho detto "si" e deve essere successo qualcosa...forse ho detto si alla domanda sbagliata... :-)))

    RispondiElimina
  7. l'EX Dirimpettaio1 settembre 2010 11:07

    Uomini sposati: mostrate fieri il vostro CARAPACE, senza vergogna e senza paura!

    RispondiElimina
  8. mio marito (affettuosamente chiamato moto moto per la somiglianza) mi ha rifilato il pacco. l'ho conosciuto che pesava 90 chili e ora... ora lasciamo perdere: devo aver trovato un laccio da qualche parte, forse l'ho tirato e s'è allentato tutto!!!!!! pesa 30 chili di più... dice che cucino bene! bho!

    RispondiElimina
  9. @paolo: a me succede tutti i mese di settembre e tutti i lunedì!

    @lenny: eh, tu sei la prova provata che noi uomini non ascoltiamo mai, quando ci parlano!

    EX dirimpettaio: forza e coraggio

    @muccachicca: eh certo, uno tiene il fiato fin che può, ma alla fine deve cedere!

    RispondiElimina