giovedì 28 gennaio 2010

Houston!!!

"Marrrito. C'è un problema"
"Son qui apposta"
"Oggi mia mamma mi ha detto che in ludoteca (ameno luogo dove va la Bassa il pomeriggio un paio d'ore con altre persone basse, ma tutte rigorosamente con un accompagnatore alto, ndr) due bambini hanno picchiato la Bassa"
"No!!!!!!!! E lei non li ha picchiati?"
"NO!"
"E vabbeh, capita!"
"Come capita? stiamo parlando della mia BAMBINA!!! Non vuoi sapere cosa è successo"
"Eh come no... dimmi, cosa è successo?"
"Uno l'ha spinta. Poi la mia creatura si era seduta di fianco a un altro bambino, che l'ha spinta via perchè lui preferisce un'altra bambina, Asia"
"E allora?"
"Come allora? come può preferire un'altra bimba alla mia? Lei è la bimba più simpatica, sveglia, intelligente e simpatica che esista"
"Vabbeh, ma lo è per te... non è che in assoluto... ogni genitore..."
"No no, non esiste. Nessuno deve permettersi di toccare la mia bimba"
"Più che altro dobbiamo insegnarle a difendersi. Dovremmo mandarla a judo con mio papà"
"Pensavo, piuttosto... non è che puoi aspettare fuori dalla ludoteca quei bambini per dirgli che non devono più toccare la Bassa?"
"Ma hanno meno di due anni"
"E quindi? Devono portare rispetto!"

Se non altro non aveva tutti i torti quando diceva "Abbiamo un problema"... solo non è proprio quello che pensa lei.

7 commenti:

  1. Prof. W. A. Plautmasch28 gennaio 2010 12:52

    I bambini non sempre sono quelle creature amabili che la letteraura vuole farci credere, come evidenziano alcuni miei esperimenti condotti in laboratorio. Essi sanno essere crudeli e spietati, specie quando prendono di mira un soggetto particolare. Il mio consiglio è quello di non trascendere, anche se il primo istinto è quello di effettuare una vendetta trasversale sui genitori delle piccole canaglie in questione.

    RispondiElimina
  2. Esimio Prof. Plautmasch,
    mi fa molto piacere sapere che anche i suoi test di laboratorio confermano la mia teoria. Nessuna vendetta, trasversale o meno!

    RispondiElimina
  3. Che bel blog ...un papa' che scrive della sua Bassa !!!! Mio marito deve leggerlo ASSOLUTAMENTE !!!!! Complimenti !!!!

    RispondiElimina
  4. Da noi codeste dispute le si sbroglia come i nostri antichi avi BUTTERI: una bella rissa e poi ci si riappacifica con un buon bicchiere di Morellino. Occhi pesti e tanti sorrisi ...

    RispondiElimina
  5. @ silvia: grazie mille!

    @mammaMaremma: giusto, sono d'accordo. Tanto più che nelle mie vene scorre sangue maremmano e che quei posti sono tra i miei preferiti in assoluto. Temo però che da queste parti sia molto più probabile terminarla in un tribunale davanti a giudici e avvocati...

    RispondiElimina
  6. questo blog è molto bello. dopo nonsolomamma.com sei il mio secondo appuntamento del mattino. onorato?! un bacio alla Bassa.
    Silvia

    RispondiElimina
  7. onoratissimo, devo dire! anzi, quasi commosso!

    RispondiElimina