lunedì 15 marzo 2010

Trasgressioni

Sono le otto di sera e la mia coinquilina Bassa già teledipendente reclama la sua dose quotidiana di tubo catodico.
"Teleeee!!! Teleeeeeeeee!!!!!"
"Ecco te la accendo"
"Eh no, eh! Non mettere ancora Pippi Calzalunghe. Un'altra serata a guardarla non la posso reggere, non ce la posso proprio fare. Stasera voglio guardare qualcosa di violento"
"Mmmmh... vediamo....".
Zapping.
"Ecco, c'è Tom e Jerry!"
"Benissimo!!!"

C'è stato un periodo in cui mi sarebbe piaciuto avere Sky per poter vedere tutte le sere Grissom e farmi una scorpacciata di morti ammazzati. Ora quel momento è arrivato e il massimo che posso fare per non turbare giovani menti troppo suscettibili è guardare un gatto e un topo disegnati che si rincorrono.

12 commenti:

  1. quant'è duro essere genitori ragionevoli!

    RispondiElimina
  2. Prova Boing....mitico, c'è Scooby doo...un horror

    :-)

    RispondiElimina
  3. E di che ti lamenti??? Non ci saranno morti ammazzati, ma "Tom & Jerry" trasuda violenza. Quel fetente di un topo è un vero sadico!

    ps: io ho sempre tifato per il povero Tom...sigh...

    RispondiElimina
  4. pensa te come sto messa io...ho sky (preso principalmente per i MIEI film e per i MIEI telefilm)e invece niente!
    Non solo non riesco a vedere più nulla causa tempo risicatissimo, ma l'adolescente, che è uno dei miei 3 coinquilinim è in punizione (causa brutta pagella) quidi niente tv.
    E per togliere lui dalla tentazione anche io son finita in punizione...
    gioie della maternità!

    RispondiElimina
  5. @anonimo: infatti la tentazione di guardare lo stesso csi c'è... ci frena solo la paura di incubi e quindi risvegli notturni ;)

    @bismama: scooby doo mi ha sempre lasciato un po' perplesso...

    @jane: infatti, è violentissimo! tom però anche lui certe volte ha di quelle idee...

    @paolè: quello che tu decidi tradotto significa che non potrò più guardare in tivvù quello che voglio fino a quando i coinquilini saranno maggiorenni... e oltre?
    una drastica prospettiva...

    RispondiElimina
  6. In casa mia abiamo raggiunto un compromesso. Fino alle 20:30/21:00 SKY è monopolizzato dal nanetto, dopo averlo messo a letto comando inequivocabilmente, assolutamente, inesorabilmente, meravigliosamente IO. Sky è il mio regalo di compleanno di 4 anni fa, un amore che si è consolidato col tempo. Vedo che anche tu, comunque, dopo un inizio di riluttanza ne sei stato amabilmente contagiato ... :-)

    RispondiElimina
  7. un collega anonimo16 marzo 2010 09:58

    Odio Jerry, forza Tom! Piglialo! Mangialo!

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    sono Francesca di Dimmimamma: un blog per parlare di tv e bambini. E, perchè no, di Tom e Jerry. Mi farebbe proprio piacere sentire la vostra opinione, venitemi a trovare.

    http://dimmimamma.boomerangtv.it

    RispondiElimina
  9. concordo con bismamma!!!
    cmq pippicalzelunghe io l'ho vietato perchè troppo diseducativo... avevo paura che pisolo saltasse sull'armadio e si spostasse per la stanza senza mettere i piedi per terra!!!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia, leggere frammenti della vostra esperienza genitoriale mi da delle fortissime emozioni, oggi in modo particolare forse perché sono reduce da una mattinata intensa.
    Infatti, io e mio marito siamo stati dall'assistente sociale per il primo colloquio informativo che precede la presentazione delle pratiche per l'adozione internazionale. Il percorso è molto lungo e pieno di ostacoli ma speriamo vada tutto a buon fine, siamo ottimisti per natura e questo ci aiuta sicuramente.
    Ho trovato fantastica l'idea di passare le sere a guardare Tom e Jerry, che spettacolo!
    La vita in fin dei conti è proprio questo.
    Simona
    www.atuttotondi.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. simona, in bocca al lupo. immagino sarà un percorso lungo... però secondo me se già dite che passate le serate a guardare tom & jerry accelerano le pratiche ;)!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. @mammina 74: pippicalzelunghe diseducativo?! no dai! a me invece piace molto, lo trovo ben fatto (nonostante gli anni) e molto..."genuino". Molto molto molto meglio di quei cartoni animati violenti che fanno oggi! e se salta sulle sedie... pazienza, in fondo son bambini!

    RispondiElimina